Home » Magazine » Impianti Fotovoltaici » Ottimizzatore per fotovoltaico: cos’è e come funziona

Ottimizzatore per fotovoltaico: cos’è e come funziona

5 Nov 2018

Ottimizzatore per fotovoltaico: una definizione. Quando si parla di fotovoltaico, troppo spesso ci si dimentica di menzionare un aspetto importante di questa scelta. Cioè aggiungere o no al nostro impianto un ottimizzatore per fotovoltaico. Ma cos’è un ottimizzatore per fotovoltaico? Si tratta di piccoli apparecchi, come delle piccole scatole in plastica, che si applicano sul retro di ogni pannello fotovoltaico. Tra le energie rinnovabili, tra l’altro, il fotovoltaico è quella che più si potrebbe prestare a essere “ottimizzata”. Anche se alle volte potrebbero esserci dei limiti:

  • Gli spazi a disposizione sono spesso limitati;
  • L’incidenza di ombre può causare problemi;
  • La diversa inclinazione dei tetti è stato un argomento rilevante fino a qualche tempo fa.

Ottimizzatore per fotovoltaico: quali sono i vantaggi

Abbiamo già visto che gli ottimizzatori sono come delle scatoline. Ogni “scatolina” (cioè ogni ottimizzatore) contiene una scheda elettronica che è collegata ai pannelli installati e manda i dati di ogni pannello a una centralina. Così sarai in grado di sapere in tempo reale lo stato di salute del tuo impianto. Inoltre ogni pannello riuscirà a lavorare fino al suo punto massimo, al netto di ombreggiature e sporcizia. Ma andiamo a capire meglio come funziona il tutto.

Ottimizzatore per fotovoltaico: come funziona

Come sappiamo, un impianto fotovoltaico è costituito da diversi pannelli. Ogni pannello però funziona non solo da produttore di energia ma anche da conduttore. I pannelli, poi, sono legati gli uni agli altri, e ogni pannello amplifica l’energia condotta dal precedente. Questo vuol dire che il malfunzionamento di un solo pannello può diventare il malfunzionamento dell’intero impianto. Gli ottimizzatori servono a far lavorare al massimo ogni pannello e a inviare tempestivamente alla centralina i dati su possibili malfunzionamenti che compromettono la rete. In pratica l’ottimizzatore serve a mantenere al massimo il rendimento dell’impianto e a minimizzare le possibili perdite di energia dell’impianto stesso.

CLIMATIZZAZIONE SMART E SOSTENIBILE: IL COMFORT-CLIMA DI SOLARPLAY

CLIMATIZZAZIONE SMART E SOSTENIBILE: IL COMFORT-CLIMA DI SOLARPLAY

In un mondo sempre più attento all'efficienza energetica e alla sostenibilità, Solarplay si distingue come fornitore di soluzioni innovative per il clima interno. I suoi condizionatori a pompe di calore rappresentano l'eccellenza nel settore, offrendo comfort e risparmio in perfetta armonia con...

FOTOVOLTAICO DA 1,50 MWh SUI TETTI DI BONFIGLIOLI

FOTOVOLTAICO DA 1,50 MWh SUI TETTI DI BONFIGLIOLI

Bonfiglioli SPA, azienda leader nella produzione di riduttori e motoriduttori, ha scelto Solarplay per la realizzazione di un impianto fotovoltaico presso il proprio stabilimento EVO di Calderara di Reno (BO). L'impianto, installato sui tetti dello stabilimento, ha una potenza di 1,50MWh e vanta...

REVAMPING E REPOWERING: PRODUZIONE MASSIMA NEL TEMPO

REVAMPING E REPOWERING: PRODUZIONE MASSIMA NEL TEMPO

L’installazione di un impianto fotovoltaico garantisce una produzione di energia pulita ed è il connubio perfetto tra il sostegno ambientale e il risparmio in bolletta. La durata media di un impianto fotovoltaico è di circa 20-25 anni, tuttavia, nella seconda metà del suo ciclo di vita, può...

UN ESEMPIO DI EFFICIENZA ENERGETICA NELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA

UN ESEMPIO DI EFFICIENZA ENERGETICA NELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA

Installazione di un impianto fotovoltaico con storage ibrido Il sig. Edoardo residente nella provincia di Monza e Brianza, a novembre 2023, si è affidato alla qualità di Solarplay per compiere in casa sua un passo importante verso l’autosufficienza energetica e la sostenibilità ambientale. Dopo il...